lunedì 18 maggio 2015

La Granja un gioco STUPEFACENTE!

Esistono le persone pigre e le persone iperattive. Io sono sempre stato un pigro iperattivo.
Devo fare sempre qualcosa ma che comporti un impegno non più che moderato.
Qualche giorno fa mi è capitato di discutere con un amico "del come mai i giochi da tavolo siano meno diffusi rispetto ai videogames" e credo che le motivazioni più plausibili siano:
1) Una scarsa pubblicità legata ai boardgames di nuova generazione;
2) Una difficile reperibilità degli stessi;
3) Uno stato di pigrizia basale molto diffusa.
Volendo ben guardare l'ultimo punto è il motivo per il quale ormai andiamo tutti in bagno con il cellulare.
Andarci con un libro richiederebbe un'inerzia (il solo andarlo a prendere e aprirlo) che, seppur minima, lo rende "meno appetibile" rispetto al cellulare. Inoltre un libro richiede un impegno attivo mentre, ormai, il cellulare riesce ad essere utilizzato in forma automatica e passiva senza la necessità del benché minimo impegno da parte nostra (Facebook ne è il più immediato esempio così come i giochini a concentrazione 0 che spopolano). 
Risultati immagini per videogames boardgamesAllo stesso modo credo che spesso mi capiti di sedermi a pc solo perchè ormai i videogiochi non richiedono una vera partecipazione cosciente e attiva ma partono con un click e si "autogiocano". Un boardgame invece va aperto, intavolarlo e giocato in prima persona.
Non ti concede una passività perchè ti pone spesso obiettivi difficili e una gestione attiva di ogni processo o meccanica.

Risultati immagini per la granja boardPer uscire da questo circolo vizioso di pigrizia e conseguente insoddisfazione ludica mi sono "imposto" una sfida: il giocare 7 partite alla settimana ai boardgames in solitario con almeno un gioco nuovo a settimana. Per tenere traccia di questo fioretto (che, superata la famosa inerzia, mi rende delle sessioni di gioco molto più appaganti delle partite ai videogames) ho creato una GeekList su boardgamegeek nella quale terrò traccia delle partite svolte, dei record ottenuti e delle recensioni dei giochi giocati ( la potete trovate e commentare a questo link ).

La Granja un gioco STUPEFACENTE!

Durata 120 minuti
Complessità: alta
Giocatori: 1-4
RIgiocabilità: elevata



Risultati immagini per la granja boardOggi vi voglio parlare di questo gioco "introvabile".
Uscito ad Essen di quest'anno, La Granja, ha fatto parlare di se soprattutto per il fatto che essendone state stampate solo 1000 copie è risultato sold out già prima della stessa Essen. 
Il gioco, ad oggi, è praticamente introvabile e le cifre per reperirne una copia usata superano abbondantemente i 100€.
Per fortuna, però, è stata annunciata una ristampa per il mese di giugno 2015 (non so però con quali tirature) per cui vi consiglio di tenere gli occhi ben aperti e di non farvelo scappare.


Tornando a "la Granja" si parla di un gioco nel quale ci occuperemo della gestione di una fattoria.
Partiremo da un "rudere" che non genera nulla e creeremo pian piano un motore di gioco in grado di generare vino, cibo, soldi e maiali in abbondanza.
L'elemento più riuscito del gioco è sicuramente la plancia personale nella quale andremo a posizionare le nostre carte. In La Granja ogni carta è unica (ce ne sono 66) e può essere posizionata in uno dei 4 lati garantendo:
- a nord un contratto da soddisfare
- a ovest  dei campi coltivati
- a sud degli aiutanti che ci garantiscono dei bonus speciali
- a est,in fine,  delle rendite o dei potenziamenti.
Dopo 4 partite in meno di una settimana posso dirvi che il gioco mi sta appagando a pieno. 
Mi lascia quel senso di soddisfazione che accomuna le partite ai grandi giochi come Terra Mystica, Caylus o Madeira.
E' uno di quei giochi dove la strategià a lungo termine paga ed ha il grande pregio di apparire diversa ad ogni partita perchè va adattata alle carte ed ai poteri che intavolate ad inizio partita.
E' uno di quei giochi nei quali avverti una sensazione di crescita costante e hai sempre voglia di giocare il tuo prossimo turno per progredire e per perseguire la tua strategia.
Risultati immagini per la granja boardHo avuto la fortuna di provare la maggior parte dei giochi usciti ad essen di quest'anno e questo è il solo che credo possa arrivare in top 10 di BGG (sicuramente è entrato nella mia e in quella dei miei compagni di gioco).
Le sole pecche che mi sento di muovergli sono legate alla grafica (a me piace ma non piacerà a tutti) e alla mancanza del materiale per il 5 giocatore.

La Granja ha anche una modalità in solitario che ho letto girare benissimo e che non vedo l'ora di provare. Adesso vi lascio e vado a leggere il regolamento per il nuovo solitario di questa sera e resto in attesa dei vostri record da battere  (vi rimetto il link per postarmeli). 



1 commento:

  1. ciao, hai per caso il regolamento? sto pensando di prenderlo ma vorrei vedere prima come funziona nel dettaglio...
    Filippo, (maybealive@gmail.com)

    RispondiElimina